Giornata dello sport

Picture of by Gianfranco Marotta
by Gianfranco Marotta
Tempo di lettura: 2 minuti

Nella giornata di domenica 17 dicembre, nella città di Santa Maria Capua Vetere (Ce), e precisamente all’interno della villa comunale,si è svolta la seconda edizione della giornata dello sport. Molteplici sono state le associazioni sportive dell’interland sammaritano, intervenute all’evento e tra queste certo non potevano mancare i quattro club ufficiali delle squadre di calcio di serie A di Internazionale, Roma, Juventus e naturalmente il club Napoli Smcv Azzurra. Sono intervenute le associazione sportive di calcio, danza, pallamano, calcio e box. Ogni associazione ha fornito uno o più saggi coinvolgendo molteplici atleti di diverse età, ma tutti con il sorriso stampato in volto a dimostrazione che lo sport è gioia e condivisione. Alla manifestazione ha anche partecipato il sammaritano Guglielmo Gicco, che si conferma campione mondiale di boxe a mani nude battendo l’alteta britannico Stefan Taylor, molto più giovane di lui di età ma messo a K.O solo alla seconda ripresa. E’ la seconda volta che Taylor tenta di togliere il titolo al campione di Santa Maria Capua Vetere senza riuscirvi. A ottobre dello scorso anno Guglielmo lo sconfisse, sempre nella sua patria. A 39 anni l’atleta sammaritano ha intenzione di continuare nello sport di cui é maestro internazionale. La boxe a mani nude nacque proprio in Inghilterra intorno alla fine del 1700 dal famosissimo James Figg, che è considerato ancora oggi l’organizzatore del taglio cosiddetto pugilato al limite. Oggi esiste una una “fondazione pugilistica” che si incarica di allevare “ professionista nella Scienza della Difesa” per istruire i pugili sull’uso delle mani serrate, della spada e del bastone ferrato. Prossimo incontro del campione Guglielmo Gicco a dicembre prossimo nella kickboxing. Anche in questa disciplina l’atleta sammaritano detiene il titolo mondiale e con i suoi brillanti risultati porta lustro alla città natale, Santa Maria Capua Vetere. La seconda piazza interessata è stata Piazza Mazzini dove si sono esibite le squadre di pattinaggio a rotelle e il motoclub della città del foro. Complice la bella e soleggiata giornata, sono intervenute tantissime persone che, chi per curiosità e chi per sportività, hanno riempito le location destinate alla manifestazione. Al termine sono stati distribuiti gadget e premi a tutti i partecipanti e ai presidenti delle varie associazioni sono state consegnate delle targhe ricordo. Il corretto svolgimento della manifestazione è stato anche reso possibile dal personale del Gruppo Comunale di Protezione Civile di Santa Maria Capua Vetere e degli agenti della Polizia Municipale che hanno presidiato le strade. Anche quest’anno è stato un successo, e quindi non rimane altro che dire…al prossimo anno. L’importante non è vincere, ma partecipare.

Condividi questa notizia:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest

Formazione a portata di click

Ultime notizie
Categorie

Resta aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter e resta sempre aggiornato.